Azienda

 

La famiglia Roselli della Rovere ha dimora da lungo tempo a Tomba di Mereto e, come da tradizione friulana, le vigne sono sempre state presenti nella braida di casa.

E' nel 1956 che fu inaugurato il vigneto - dove si trova ora - con le prime viti di Tocai (ora Friulano) e di Merlot. Da padre in figlio, l'azienda a conduzione familiare offre da sessant'anni un vino genuino fatto soltanto con la propria uva raccolta a mano.

Nel cortile dell'Azienda agricola Roselli della Rovere, all'ombra di sei ipocastani centenari, le numerose attività lavorative e familiari si svolgono da tanto tempo. Tutt'ora i visitatori sono accolti con calore in un cortile di una volta, animato dal via vai dei trattori, dei giochi dei bambini e dei versi degli animali di cortile.